Un aiuto mirato e senza intermediari in favore della popolazione bisognosa del Madagascar

26
Apr2018

Giovedì 21 dicembre si è concluso il seminario di 10 giorni dedicato agli insegnanti delle scuole materne, futuri ma pure attuali, organizzato dall'Associazione degli Educatori e Educatrici delle Scuole Materne (AEM) di Nosy Be e finanziato dalla nostra organizzazione, sotto la tutela della CISCO (Circoscrizione scolastica di Nosy Be).
Il seminario ha avuto grande successo: sono stati infatti ben 50 gli insegnanti, in maggior parte donne, che vi hanno partecipato. La cerimonia conclusiva, dopo i discorsi delle autorità dell'isola e la presentazione dei lavori confezionati durante la sessione, ha avuto il momento più atteso nella distribuzione dei diplomi (Attestation de formation), poco prima del rinfresco che ha chiuso l'edizione 2017.

dicembre 01   dicembre 02   dicembre 03


La FSM è particolarmente soddisfatta della eco che tale seminario da qualche anno diffonde (l'attuale era il quarto della durata di 10 giorni) e dell'importanza sempre più grande che acquista nel contesto dell'educazione nazionale, a tal punto che l'AEM si vede costretta, seppur di buon grado, a organizzare il prossimo appuntamento già nel corso del mese di marzo 2018, tale è stata la domanda di partecipazione, con gli organizzatori che desiderano mantenere il numerus clausus a 50 iscritti per sessione.
Naturalmente la FSM ha già aderito alla richiesta, in quanto la sua filosofia, è bene ripeterlo, è quella di sostenere tutte quelle iniziative che hanno e devono avere un futuro, specialmente quando si tratta di educazione e istruzione della gioventù malgascia.

dicembre 04   dicembre 06
26
Apr2018

L'avevamo un po' scordato l'ex direttore della scuola di Navetsy, un piccolo villaggio dell'isola di Nosy Be. Si chiama Modeste Tolizafy, un uomo tenace, pieno di volontà e pure ambizioso, che nel lontano 2007 prese armi e bagagli e partì con la famiglia a Toliara, una cittadina del profondo sud malgascio. Una nostra news del gennaio 2014 ci racconta i dettagli della sua impresa.

Ora Modeste è rientrato a casa, nel suo piccolo villaggio natale di Andrahibo, e cosa fa per prima cosa il giorno dopo il suo arrivo? Inforca la bicicletta, pedala per 25 km e si presenta a casa nostra, a Hell-Ville/Ambonara. Il resto della sua storia ve lo racconta il seguente breve filmato...

 

26
Apr2018

Cari Amici Sostenitori,
la Fondazione Svizzera Madagascar nel suo 24° anno di attività ha il piacere di informarvi sui progetti che intende portare avanti a beneficio della popolazione malgascia la quale, nonostante i diversi cambiamenti di governo degli ultimi tempi, continua ad essere fra le più povere al mondo. I bisogni primari, a quelle latitudini, per una qualità di vita almeno dignitosa sono da sempre l'igiene, la salute e l'istruzione.

giugno 10   giugno 11   giugno 12


Ebbene, dopo il grande impegno per il progetto "Acqua potabile per tutti", con la costruzione di 21 acquedotti gravitazioni sull'isola di Nosy Be, che ha permesso l'accesso all'acqua pulita a circa 20'000 persone e consentito una drastica diminuzione della mortalità infantile, la FSM intensifica i suoi sforzi nell'istruzione e nella formazione professionale, per dare la possibilità ai giovani malgasci di diventare adulti in sicurezza a casa loro e con la prospettiva di un futuro migliore.


Con il vostro indispensabile aiuto questo obiettivo potrà essere raggiunto con i seguenti progetti, del resto già in corso di attuazione:

  • Bambini di strada: si tratta del loro recupero, della scolarizzazione e dell'avviamento ad un mestiere degli stessi in collaborazione con le due associazioni malgasce Amacrem e Chapitô, entrambe sulla Grande Terre, che attualmente si occupano di più di 200 bambini

    giugno 13   giugno 14   giugno 15

  • Àncora: il progetto comprende anche l'Associazione AEM voluta dalla FSM, che raggruppa una settantina di asili sull'isola e il cui scopo principale è la formazione costante dei loro insegnanti

    giugno 04   giugno 02   giugno 06

  • Progetto sanitario: aiuto all'Ospedale "Santa Maria dalle Grazie" di Androkaroka (Nosy Be) per gli interventi chirurgici, in collaborazione con medici svizzeri e internazionali, in particolare per le malformazioni ossee nei bambini affetti da piede torto e formazione professionale di infermieri malgasci

    ottobre 03   ottobre 02   ottobre 06

  • INTH-Nosy Be: sostegno alla gestione del centro di formazione turistico-alberghiero, ora messo a disposizione del Ministero Malagasy del Turismo attraverso il suo INTH (Institut National de l'Hôtellerie et du Tourisme), e assegnazione di borse di studio a ragazzi malgasci meno abbienti

    giugno 07   giugno 08   giugno 09

           

La FSM auspica di tutto cuore che continuerete ad aiutarla, perché questo impegno non è per niente facile, ma offre alla popolazione meno fortunata del Madagascar la possibilità di una vita migliore. L'esperienza di questi 24 anni di attività ce lo conferma. Grazie a tutti!

Fondazione Svizzera Madagascar
Premio Ordine Nazionale della Repubblica del Madagascar, 2014

26
Apr2018

Dal 12 al 14 dicembre 2015 si sono svolti nelle aule del liceo pubblico di Nosy Be due seminari dedicati agli e alle insegnanti delle scuole materne. Ai corsi, organizzati dalla locale associazione delle educatrici ed educatori di scuola materna, hanno partecipato un centinaio di persone, per la maggior parte donne, provenienti non solo dagli istituti dell'isola, ma pure da personale operante oltre il braccio di mare che separa l'isola dalla "Grande Terre".
Il seminario più importante è durato 10 giorni e ha trattato i temi pedagogici di base per l'insegnamento all'infanzia, tra i 3 e i 6 anni. Il secondo, di due giorni, ha riunito insegnanti che avevano già in passato frequentato il corso di base e ha avuto lo scopo di rinforzare le conoscenze dell'insegnamento ricevute.

dicembre 04   dicembre 06


Il motivo principale di questi corsi, che ora sono appoggiati dallo Stato centrale, è in fin dei conti quello di dare ai bambini un'educazione uniformata, che possa permettere loro di entrare nel mondo scolastico vero e proprio con un bagaglio tale da facilitare il compito degli insegnanti delle scuole primarie.
Naturalmente i corsi hanno avuto un gran successo e possono essere effettuati grazie all'interessamento e sponsorizzazione della nostra Fondazione, che da ormai 3 anni ha preso decisamente in mano l'organizzazione di quest'attività, in modo tale da dinamizzarla e dunque renderla automaticamente durevole nel tempo.

dicembre 05   dicembre 07
26
Apr2018

Così come annunciato nella nostra news del 6 novembre 2014 si è tenuto a Nosy Be il grande seminario di 11 giorni (4-14.11.2014) organizzato dall'Associazione degli Educatori ed Educatrici delle Scuole Materne (AEM) dell'isola. L'obiettivo primario era quello di uniformizzare l'insegnamento prescolastico rinforzando nel contempo le conoscenze e i metodi di lavoro e pedagogici degli educatori del settore, secondo le direttive del Ministero dell'Educazione malgascio. Il seminario, molto ben organizzato dal CA dell'Associazione, è stato assistito giorno per giorno dai nostri collaboratori Jean Gabriel Bezafy e Fabio Casati e condotto da quattro formatori, funzionari statali abilitati, ottenendo un grande successo. Come le testimonianze raccolte confermano, il seminario è ampiamente servito a migliorare e soprattutto a professionalizzare il settore, a dire il vero fino a qualche tempo fa un poco dimenticato dalle autorità.


Il corso si è chiuso con una bella cerimonia, al cospetto delle autorità locali che, assieme a tutti gli altri invitati, hanno potuto apprezzare l'esposizione dei lavori effettuati durante le lezioni e in seguito assistere alla consegna dei certificati di formazione firmati dal direttore del Circondario Scolastico dell'isola di Nosy Be. La ferma volontà delle autorità locali è quella di dare sempre più importanza alla formazione prescolastica e naturalmente si augurano caldamente che i responsabile FSM li sostengano in questo sforzo che deve protrarsi nel tempo, perché risulta sempre più evidente che lo sviluppo sostenibile della società malgascia passa solo e obbligatoriamente attraverso l'educazione a 360° già a partire dalla prima infanzia.

Scarica le lettere di ringraziamento per il seminario (pdf)

Pagina 1 di 2
  • FSM - Fondazione Svizzera Madagascar
    C.P. 6263
    Via Ferruccio Pelli 9
    6901 Lugano
    Svizzera
  • Tel. +41 (91) 923 27 66
    Fax +41 (91) 923 43 82
Iscriviti alla newsletter

captcha  

La Fondazione Svizzera Madagascar (FSM) è un'organizzazione di aiuto allo sviluppo non governativa (ONG), apolitica e senza scopo di lucro con sede a Lugano.

 

Dal 1993 la FSM è attivamente impegnata in interventi mirati, senza imposizioni e senza intermediari, atti a soddisfare i bisogni primari degli abitanti del Madagascar: salute, istruzione e ambiente.