Un aiuto mirato e senza intermediari in favore della popolazione bisognosa del Madagascar

27
Giu2014

Atelier di formazione

Venerdì 27 giugno l'Associazione delle scuole materne di Nosy Be (AEM), sostenuta dalla FSM, ha aperto nelle sale del liceo pubblico dell'isola un atelier di formazione di due giorni alla presenza di una  sessantina di insegnanti di sedi per la formazione prescolastica.

giugno 03   giugno 04   giugno 02

Due formatori specializzati nella pedagogia della prima infanzia, una signora di Nosy Be e un signore di Diego-Suarez, sono stati invitati per dirigere l'atelier, la cui ragione principale è prima di tutto quella di tastare il livello di conoscenze nella materia degli istitutori e istitutrici locali, affinché si possa in seguito stabilire un preciso programma adattato alle loro esigenze, che sarà sviluppato durante un corso di formazione di dieci giorni da tenersi al momento delle vacanze scolastiche del novembre prossimo.

giugno 05   giugno 06

Sapendo che lo Stato malgascio desidera in futuro promuovere efficacemente la formazione prescolastica, durante i discorsi di apertura dell'atelier gli oratori hanno voluto ringraziare gli organizzatori, in primo luogo la FSM che, hanno affermato, ha da sempre saputo anticipare i grandi temi che riguardano uno sviluppo efficace e adatto alle esigenze del posto, sottolineando che una simile iniziativa è una vera novità in Madagascar.

Letto 902 volte Ultima modifica il Venerdì, 27 Giugno 2014 17:25
Vota questo articolo
(3 Voti)
  • FSM - Fondazione Svizzera Madagascar
    C.P. 6263
    Via Ferruccio Pelli 9
    6901 Lugano
    Svizzera
  • Tel. +41 (91) 923 27 66
    Fax +41 (91) 923 43 82
Iscriviti alla newsletter

captcha  

La Fondazione Svizzera Madagascar (FSM) è un'organizzazione di aiuto allo sviluppo non governativa (ONG), apolitica e senza scopo di lucro con sede a Lugano.

 

Dal 1993 la FSM è attivamente impegnata in interventi mirati, senza imposizioni e senza intermediari, atti a soddisfare i bisogni primari degli abitanti del Madagascar: salute, istruzione e ambiente.