Un aiuto mirato e senza intermediari in favore della popolazione bisognosa del Madagascar

07
Apr2019

Spedizione nel profondo sud del Madagascar

Con il patrocinio della FSM, nell'ambito della sua annuale attività volta a portare a conoscenza del Madagascar i suoi amici interessati, Fiorenzo Melera - da oltre vent'anni Delegato Residente, nonché cineasta impegnato da sempre a curiosare negli usi e costumi locali - ha intrapreso nel giugno 2018 una lunga spedizione lungo la costa occidentale, giù giù, fino al desolato eppure coinvolgente sud dell'isola.
Il viaggio è stato un'ottima occasione per scoprire la sua natura e i suoi abitanti, le sue cittadine e i suoi villaggi, il più delle volte spersi nelle immense e desolate pianure, tra colline, corsi d'acqua e montagne, oppure lungo spiagge infinite, tra flora e fauna di tutte le specie.

aprile 02   aprile 03   aprile 04


Risultato: più di trenta ore di girato e un montato di 10 ore e mezzo, opportunamente suddiviso in 13 puntate. Qui di seguito è data la possibilità di visionare un trailer di una decina di minuti, composto da una serie di immagini che si spera possa dare un'idea di quanto presentatosi agli occhi dell'équipe svizzero-malgascia.


A seconda dell'interesse suscitato, la FSM si dice disposta a studiare nel modo più adeguato le modalità per presentare il documentario
Il Madagascar, verso il profondo sud lungo la costa occidentale, nelle sue 13 puntate o parte di esse.

Letto 37 volte Ultima modifica il Domenica, 07 Aprile 2019 16:27
Vota questo articolo
(1 Vota)
Altro in questa categoria: « La presidente in visita a Nosy Be
  • FSM - Fondazione Svizzera Madagascar
    C.P. 6263
    Via Ferruccio Pelli 9
    6901 Lugano
    Svizzera
  • Tel. +41 (91) 923 27 66
    Fax +41 (91) 923 43 82
Iscriviti alla newsletter

captcha  

La Fondazione Svizzera Madagascar (FSM) è un'organizzazione di aiuto allo sviluppo non governativa (ONG), apolitica e senza scopo di lucro con sede a Lugano.

 

Dal 1993 la FSM è attivamente impegnata in interventi mirati, senza imposizioni e senza intermediari, atti a soddisfare i bisogni primari degli abitanti del Madagascar: salute, istruzione e ambiente.